Top

Archive

Il Needling

Oggi parliamo di bellezza del viso, Scopriremo un trattamento nuovo che molte di voi avranno sentito: il Needling. Che cosa è questa nuova tecnica? a cosa serve? funziona veramente? Queste e molte altre sono le domande che tutte le amanti delle migliori techiche d avanguardia si pongono in questo momento il Needling e un apparecchio meccanico formato da una penna nella sua sommita troviamo 12 aghi di una profondita variabile a seconda di chi ne fa uso (medico o estetista). Il trattamento prevede di lavorare su pelle integra detersa (quindi chi presenta infiammazioni o altre lesioni cutanee non puo sottoporsi a questo trattamento ), una volta pulita la pelle sceglieremo un prodotto idoneo possiamo trattare con notevoli risultati sulla pelle con cicatrici da acne macchi di diverso genere (da...

Share

Preparare la pelle all’autunno

Con l'arrivo dell'autunno la pelle è più esposta ad alcuni inconvenienti. L'umidità, lo smog e i primi freddi contribuiscono a causare disidratazione, arrossamenti, couperose, labbra screpolate e colorito pallido. Per essere fedeli al detto "prevenire è meglio che curare", è necessario iniziare una corretta igiene sia al risveglio che alla sera. Ma il passo più importante per migliorare le condizioni della nostra pelle consiste nel seguire una corretta alimentazione ricca di sostanze che hanno il potere di difendere o rigenerare l'epidermide. La grande alleata della stagione è la vitamina C che previene l'invecchiamento e fa da barriera contro la disidratazione causata dal freddo e dallo smog. Il limone, il bergamotto, il mandarino, l'arancio e il pompelmo sono una grande riserva di energia poiché stimolano la...

Share

Crema solare, tutti i segreti

A tutti ne resta almeno un flacone nel cassetto a fine estate e quasi tutti abbiamo la tentazione di metterle in borsa con il primo sole. Quello di consumare le creme solari protettive avanzate dallo scorso anno è un rituale che si ripete da sempre. Eppure il loro uso potrebbe essere meno efficace di una crema detergente sulla pelle, perchè a distanza di mesi, sono potenzialmente prive di molte delle qualità iniziali. Basti pensare che con l’apertura e la chiusura della confezione è entrato nel tubetto dell’ossigeno, che ha alterato le proprietà della crema. Meglio buttarle nel cestino, allora, e affrontare la bella stagione con una nuova confezione. L’uomo è nato e si è evoluto sotto il sole per cui la pelle è perfettamente in...

Share

Le 10 regole d’oro per prendere il sole

Abbronzati si è tutti più belli, dice un vecchio detto. Il punto è, però, evitare rossori e scottature, con conseguenti spellamenti, che belli non sono proprio. Con l’arrivo della bella stagione allora è bene ripassare le 10 regole d’oro per prendere il sole al meglio. Innanzitutto bisogna fare un distinguo e cioè se si hanno i capelli biondo-rossi, occhi e carnagione chiari e lentiggini, che in gergo medico si è chiamati fototipo I, oppure se si hanno capelli biondo-castani, occhi e carnagione chiari e lentiggini, e cioè se si è un fototipo II. In questi due casi le regole qui sotto elencate diventano ancora più ferree, perchè il rischio insolazione è altissimo. L’ abc da seguire per una tintarella perfetta è quella di esporsi gradualmente...

Share

La ginnastica per prevenire le rughe

Le rughe sono uno degli inestetismi della pelle che suscitano più preoccupazioni. Ma se è vero che non esiste una vera e propria terapia capace di risolvere definitivamente questo problema, è comunque possibile contrastarne l'avanzata con alcuni specifici esercizi per le rughe del viso. La ginnastica facciale antirughe è indicata alle donne di tutte le età, anche se il consiglio è di cominciare già verso i trent'anni. Si tratta di un trattamento del tutto privo di controindicazioni, facile da eseguire e che ruba solo un quarto d'ora di tempo al giorno. Gli esercizi per le rughe del viso sono semplici a seconda della parte del volto che si vuole eliminare. Per quanto riguarda la fronte, ecco cosa fare: prima di tutto occorre aggrottare la fronte,...

Share

Il make-up fa la differenza! Cosa non deve mancare mai…

Le tendenze degli ultimi anni ci hanno suggerito che il viso deve rimanere fresco, luminoso, radioso e leggermente scolpito. Un effetto "nude", ottenuto con fondotinta light, bb cream o una combinazione di semplice correttore e cipria leggera. Addio effetto "mascherone" alla Kim Kardashian, benvenuto viso acqua e sapone. Altro must, le sopracciglia. Folte, cespugliose, pienissime, ecco come piacciono negli ultimi anni. Sono importanti in quanto sottolineano lo sguardo e, quando ben definite, lo intensificano. Per creare l'effetto selvaggio innanzitutto dobbiamo lasciarle crescere in libertà. No alle pinzette se non per ritoccare la crescita dei peli all'esterno, no ad un arco preciso e iper accentuato, meglio le sopracciglia dritte con angolature non troppo precise. In alternativa si può ricorrere a un'apposita matita per sopracciglia leggermente...

Share