Top

Fate spazio alle fragole: una tentazione

Thomas Tai / Fate spazio alle fragole: una tentazione

Fate spazio alle fragole: una tentazione

Alimentazione

sTai-Bene_immagine-blog-sito_26-4-2018

Sono uno dei simboli della primavera. Tecnicamente non sono nemmeno un frutto, ma un falso frutto (conocarpo in termini botanici), e appartiene alla famiglia delle Rosacee e al genere Fragaria. Si, stiamo parlando delle fragole, uno degli alimenti per eccellenza della stagione primaverile, è proprio in questo periodo infatti che in genere consumiamo fragole in quantità maggiore. Le fragole hanno un modesto potere calorico, e apportano prevalentemente zuccheri semplici (fruttosio) e la quantità di proteine e grassi risulta trascurabile. L’apporto di fibre e acqua è invece notevole. Dal punto di vista salino, contengono potassio e manganese, oltre ad acido folico e acido ascorbico (vitamina C). Delle fragole si dice abbiano proprietà antiaging, anticancerose, antiossidanti, antinfiammatorie e antivirali, anche se non è ancora chiaro fino in fondo quali siano le sue proprietà. Attenzione però: sono anche alimenti potenzialmente allergizzanti. Ma se non avete di questi problemi, allora il lato buono è che le fragole possono essere gustate fresche, surgelate, in confettura, frullate, sciroppate, come succo di frutta o sciroppo liquido. Si possono usare per confezionare gelati, torte e dessert. E abbinate al cioccolato, rappresentano una tentazione irresistibile.

Thomas Tai