Top

Cervicale: un disturbo fisico ma anche emotivo.

Thomas Tai / Cervicale: un disturbo fisico ma anche emotivo.

Cervicale: un disturbo fisico ma anche emotivo.

Salute

sTai-Bene_immagine-blog-sito_22_FEB_2018

La cervicale può essere considerata un disturbo non solo fisico, ma anche emotivo. Ma che cos’è realmente? Quando si parla di cervicale si intende, in genere, quel dolore localizzato in corrispondenza del collo, che spesso si irradia fino alle braccia e alle spalle. La motivazione può essere un colpo di freddo o una postura sbagliata, ma anche lo stress eccessivo contribuisce a questo malessere. Per stare meglio, a volte, può bastare semplicemente modificare il proprio stile di vita. Le tensioni emotive a livello corporeo vanno ad accumularsi proprio nella zona posteriore del collo. Se i dolori cervicali sono dovuti, invece, ad un colpo di freddo, che ha causato la contrattura dei muscoli, la risposta potrebbe essere la termoterapia. Seduti in poltrona, si può applicare sul retro del collo un cuscinetto imbottito con semi di ciliegie o chicchi di riso, da riscaldare nel forno o sul termosifone. L’esercizio posturale, potrà essere un valido aiuto per tutti coloro che soffrono di cervicale a causa dello stress quotidiano.

semi-ciliegie_inserto-articolo-22_FEB_2018

Un esercizio da fare può essere questo: seduti con la schiena ben dritta, anche appoggiata ad un sostegno o alla parete, fare delle rotazioni molto lente della testa a destra e a sinistra senza piegare il collo in avanti o indietro e senza forzare. Questo esercizio serve per riattivare la circolazione e per sciogliere i muscoli contratti di collo e spalle. Eseguire l’esercizio da 5 a 10 volte per lato, espirando ed inspirando lentamente. Un secondo esercizio prevede di abbassare e sollevare la testa molto lentamente. Anche gli oli essenziali sono indicati per sciogliere direttamente le contratture effettuando dei massaggi due o tre volte al giorno diluendo poche gocce. Tra i più indicati ci sono l’olio essenziale di lavanda e di rosmarino, piante dalle proprietà rilassanti e defaticanti, conosciute da sempre per i loro effetti benefici.

Thomas Tai

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Più Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close