Top

Al rientro dalle vacanze tornano le cattive abitudini

Thomas Tai / Al rientro dalle vacanze tornano le cattive abitudini

Al rientro dalle vacanze tornano le cattive abitudini

Dimagrimento & Salute

sTai-Bene_immagine-blog-sito_04-10-2018

La bella stagione è ormai alle spalle ed è il momento di smaltire le cene con gli amici, gli aperitivi sulla spiaggia e i drink serali con una bella alimentazione disintossicante. La dieta post vacanze estive è forse quella più sottovalutata, ma è fondamentale se non si vuole che qualche eccesso vacanziero si sedimenti su girovita e fianchi. Per smaltire quei due o tre chili guadagnati durante la bella stagione non è necessario fare i salti mortali, basta ristabilire le giuste regole alimentari per ripristinare il corretto funzionamento dell’organismo e quindi la naturale regolarità: primi passi per tornare agevolmente al peso ideale. Innanzitutto la dieta disintossicante dopo l’estate deve prevedere tre regole chiave: niente zuccheri e alcol, mangiare molta frutta e verdura e bere tanta acqua. Gli zuccheri, l’alcol, ma anche il caffè, fanno lavorare molto fegato e reni. Non assumerli consente di far concentrare i “depuratori” del nostro corpo sulle tossine che si possono essere accumulate nell’organismo. Evitarli, inoltre, migliora la digestione e accelera lo smaltimento dei grassi. La frutta e la verdura sono dei veri toccasana. All’interno della dieta post vacanze estive, quindi, non possono mancare perché, insieme ai legumi e ai prodotti integrali, aiutano attivamente l’organismo a disintossicarsi. Il consiglio è quello di cominciare i pasti principali della giornata (pranzo e cena) con un piatto di verdure crude, in modo da scacciare le tossine che si potrebbero accumulare durante il pasto. Infine, regina della dieta disintossicante, dopo l’estate è l’acqua. È necessario berne tanta, almeno un litro al giorno. Bere molta acqua è il miglior modo per mantenere sano e in forma un organismo. Il continuo passaggio di liquidi, infatti, depura l’intestino, ma sopratutto i reni, i quali poi sono più liberi di svolgere il loro compito anti tossine. Chi vuole “esagerare” può bere tisane e tè verde. Sopratutto quest’ultimo ha proprietà che consentono di bruciare i grassi facilmente.

Thomas Tai

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Più Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close